FuniGiglio
per 'la missione della propria vita' che
Angelo Funiciello vuole ben compiere
con Amore verso Tutti per
liberare Ognuno dal Dominio Infame
contro le potenti mafie sommerse, in tutta Italia,
mafie che includono la "borghesia mafiosa"
denunciata dal Sen. Giuseppe Pisanu già nel 2009

FuniGiglio - Risveglio Etico Sociale


 

Il blog di FuniGiglio

VALIDI INDIZI E SOSPETTI

Un normale generico cittadino italiano, che indichiamo con A, vede che un altro cittadino, che indichiamo con B, ha avuto notoriamente alle proprie dipendenze per due anni e mezzo, presso la propria residenza, come fattore (stalliere), un criminale mafioso pericolosissimo, poi risultato pluriomicida e condannato a due ergastoli.

Il cittadino A vede inoltre che il cittadino B inneggia pubblicamente e ripetutamente (dal 2008 al 2010) al suddetto suo ex dipendente criminale mafioso, affermando “E’ IL MIO EROE”, non (?) accorgendosi che questa dichiarazione, oltretutto, è un’arrogante insolenza che offende pesantemente tutti gli altri Cittadini Italiani onesti, data la eccelsa posizione istituzionale da cui proviene.

Il cittadino A, nella sua semplice normalità, è portato a pensare che anche solo questi fatti, di comune conoscenza, costituiscano validi indizi più che sufficienti per generare fondati sospetti di esistenza di rapporti di mafiosità che possano coinvolgere il cittadino B.

Il cittadino A è quindi convinto che la Magistratura debba attivarsi, riguardo al cittadino B, con la massima solerzia e con tutti i mezzi di indagine, anche i più sofisticati ed invasivi, come richiesto appunto nei casi riguardanti attività o rapporti di carattere mafioso; tanto più in proporzione all’importanza del caso specifico, data l’altissima carica istituzionale ricoperta dal cittadino B.

Il cittadino A vede con soddisfazione che la Magistratura ha agito come doveva nei riguardi del cittadino B.

Il cittadino B, in conseguenza delle azioni della Magistratura, si è dichiarato, pubblicamente ed anche in ambito internazionale, vittima innocente della Magistratura, manifestando forte reazione offensiva contro la Magistratura stessa, con l’accusa di averlo da tempo fatto oggetto di indagini illegali, immotivate e pesantemente indiscrete, con l’illecita finalità di destituirlo mediante il giustizialismo. Mostrando così, ancora con arroganza ed insolenza, di considerare dei perfetti cretini, facilmente ingannabili, i Cittadini Italiani ed i funzionari delle Istituzioni Italiane ed Estere.

Il cittadino A rimane esterrefatto vedendo che le connessioni e le considerazioni sopra espresse, particolarmente attinenti le questioni dibattute vivacemente in questi giorni di metà febbraio 2011, non sono considerate da alcuno, né dai partiti politici, né dagli opinionisti, né dai mass-media.

Mentre sarebbero proprio strettamente attinenti e da opporre a certe affermazioni ripetutamente avanzate dai tenaci ed artatamente preparati difensori del cittadino B.

Il cittadino Angelo Funiciello non vuole passar per fesso, avendo la giusta dignità umana e civile, che pensa abbiano tutti i cittadini non mafiosi. A cui rivolge l’esortazione di pronunciarsi a loro volta e di dibattere su questi fatti, estremamente importanti per tutti, sia eticamente, sia sul piano  economico, sia sul piano politico.

Grazie a tutti per l’attenzione, con tanti auguri per un vivace risveglio primaverile, necessario per la

RICONQUISTA DELLA NOSTRA CIVILTA’!

 Scritto il 14/2/2011 alle 14:26 | commenta (0)
   COMMENTI
   SCRIVI UN COMMENTO!
  
  Nome
  E-mail
 Avvisami via mail se vengono aggiunti altri commenti.
  Commento
  Verifica 733821 »»

Inserisci in questo campo il codice numerico 733821 per certificare che sei un utente umano e non un sistema automatico.
(Codice generato il 25/06/2017 alle 10.53.21)




N.B.: Non inserire codice HTML all'interno del commento.
Il tuo IP 23.20.29.66 viene registrato insieme al messaggio e puo' essere fornito su richiesta dell'autorita' giudiziaria al fine di individuare gli autori di messaggi offensivi, diffamatori o illegali in genere. In casi normali l'IP non viene reso pubblico. Lo spamming e' fortemente vietato (oltre che inutile in quanto la pagina contiene il tag NOFOLLOW per evitare lo spamming sui motori di ricerca).

  Ultimi post
Petizione contro il riciclaggio mafioso
Scritto il 8/10/2014 alle 14:56
La ‘peste’ per il LAVORO , ignorata da tutti !
Scritto il 27/1/2014 alle 13:17
UNICA POSSIBILITÀ: la VERA GIUSTIZIA
Scritto il 21/1/2013 alle 12:48
"MAFIA DI APPARTENENZA" A BERGAMO.
Scritto il 18/10/2012 alle 12:31
DETERMINANTI CONFERME DEL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA
Scritto il 30/5/2012 alle 15:52
Solo schegge, ecco la riprova
Scritto il 4/5/2012 alle 17:29
SAVIANO: FINALMENTE SI PARLA DI MAFIA DEL NORD
Scritto il 29/2/2012 alle 13:08
TRUFFA CONTINUATA E TRADIMENTO DA PARTE DELLO STATO
Scritto il 20/1/2012 alle 17:38
Saviano: "Contro le mafie il metodo Falcone"
Scritto il 1/12/2011 alle 16:04
DIVERSI TIPI DI CRESCITA ECONOMICA
Scritto il 7/10/2011 alle 15:44
PER LA CRESCITA
Scritto il 22/9/2011 alle 11:51
ITALIA, CORRUZIONE IN CRESCITA NELLA PA
Scritto il 21/9/2011 alle 11:36
STRAORDINARIA NOTTE
Scritto il 18/5/2011 alle 11:45
PROBLEMI IMPELLENTI ESIGONO RIMEDI IMMEDIATI !
Scritto il 19/4/2011 alle 09:47
PRECARIETA’ DEL LAVORO E DELLE AZIENDE
Scritto il 11/4/2011 alle 14:34
Disputa Vendola - Formigoni
Scritto il 29/3/2011 alle 12:17
LE MAFIE STANNO SALVANDO L’ITALIA !!!
Scritto il 23/2/2011 alle 13:11
VALIDI INDIZI E SOSPETTI
Scritto il 14/2/2011 alle 14:26
I TERMINI DEL PROBLEMA FONDAMENTALE
Scritto il 13/1/2011 alle 17:46
CONTRADDITTORIO MINISTRO MARONI
Scritto il 3/12/2010 alle 10:31
IL MERITO A ROBERTO SAVIANO
Scritto il 22/11/2010 alle 09:51
IL SILENZIO PARLA
Scritto il 16/11/2010 alle 17:39
PARALISI CON SUPERATTIVITA’
Scritto il 12/11/2010 alle 12:57
LETTERA APERTA alla PRESIDENTE EMMA MARCEGAGLIA
Scritto il 4/11/2010 alle 14:37
SVILUPPO DI COMMENTO SU BLOG DI SONIA ALFANO
Scritto il 2/11/2010 alle 16:51
PAROLE SANTE ! GIGANTESCO PROBLEMA !!
Scritto il 11/10/2010 alle 15:09
Commento a "Caro Granata, ora i fatti"
Scritto il 27/9/2010 alle 10:39
Mafie e successi infami
Scritto il 20/9/2010 alle 12:55
MAFIE , VOTI , LAVAGGI E MOVIMENTI
Scritto il 23/8/2010 alle 11:50
RISPOSTA COMMISSIONE EUROPEA
Scritto il 23/8/2010 alle 11:47
Lavoratori di tutta Italia: contro la mafia!
Scritto il 7/6/2010 alle 18:09
  Ultimi commenti
Alberto
1/9/2015 alle 17:10
franco
5/3/2015 alle 08:40
Johnny
24/7/2014 alle 12:27
Angelo Funiciello
29/4/2014 alle 16:35
angy
26/4/2014 alle 04:57
Pierfranco Mazzolari
27/1/2014 alle 13:43
giovanni pàncari
10/5/2012 alle 00:13
giovanni pàncari
9/5/2012 alle 22:59
giovanni pàncari
9/5/2012 alle 20:19
Angelo Funiciello
8/5/2012 alle 16:25