FuniGiglio
per 'la missione della propria vita' che
Angelo Funiciello vuole ben compiere
con Amore verso Tutti per
liberare Ognuno dal Dominio Infame
contro le potenti mafie sommerse, in tutta Italia,
mafie che includono la "borghesia mafiosa"
denunciata dal Sen. Giuseppe Pisanu già nel 2009

FuniGiglio - Risveglio Etico Sociale


 

Il blog di FuniGiglio

Disputa Vendola - Formigoni

Per chiarire le cose e quindi per prendere consapevolezza della realtà vera, nell’interesse di tutti i Cittadini onesti, a mio modesto avviso è necessario, con calma e concretezza:

  1. considerare i fenomeni mafiosi, che sono molto complessi ed accuratamente tenuti occultati al Nord Italia, il più possibile nella loro interezza e non in modo molto parziale e semplicistico;

  2. considerare gli aspetti quantitativi dei fenomeni mafiosi, che possono essere determinanti e portare a valutazioni e conclusioni sostanzialmente diverse sul piano qualitativo, con effetti molto importanti su tutti i piani e su quanto risulta essere deteriorata la nostra stessa Civiltà e su quanto risulta essere necessario fare per recuperarla.  

Mi spiego meglio.

  1. Dobbiamo considerare che in Lombardia ed in Italia non è in azione solo l’ Ndrangheta, ma anche diversi altri tipi di mafie occulte in una combinazione-intesa molto complessa, che coinvolge tutto e tutti, comprese le Istituzioni. Come già sostenuto e documentato dal sottoscritto in un recentissimo commento al Corriere.it e nel suo sito/blog.

  2. Un conto è considerare il fatto, ed esserne preoccupati, che la Lombardia è aggredita dalla ‘Ndrangheta. Un conto completamente diverso è considerare, in modo più completo e non semplicistico, l’aggressione che un complesso di varie mafie sta attuando nelle varie regioni del Nord, tenendo presenti i tempi ed i valori quantitativi.
    L’aggressione delle mafie, particolarmente al Centro-Nord Italia, è in atto da diecine di anni, ed abbiamo i dati ufficiali per quanto riguarda l’aggressione nell’Economia ed Imprenditoria sui valori del riciclaggio compiuto. Anche solo considerando gli ultimi due anni trascorsi, ci troviamo di fronte a delle cifre ‘astronomiche’: 130 (centotrenta) miliardi di Euro nel 2009 e 140 (centoquaranta) miliardi di Euro nel 2010, pari a dieci manovre finanziarie, come affermato da chi ha divulgato questi dati, il Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia.

    E’ quindi evidente che le mafie hanno grandissime disponibilità di capitali da investire, da riciclare, e che quindi non agiscono al Nord perché provvisto di ricchezze pecuniarie, come dicono alcuni, ma perché il Nord è ricco di aziende ed imprese, piccole e medie, che le mafie hanno necessità di estorcere-predare , nella loro criminale finalità di attuare un enorme riciclo e la conquista del territorio.

    La durata di diecine di anni di aggressione, con valori annuali di questo ordine di grandezza dei capitali mafiosi immessi nel ‘libero’ mercato dell’Economia e dell’Imprenditorìa , ci porta alla fondata conclusione che le mafie hanno già sostanzialmente conquistato il Centro-Nord Italia e che hanno completamente distrutto la libera concorrenza.

    Questa tragica realtà la confermo anche io stesso con l’esperienza personale diretta, quale imprenditore lombardo vittima totale di queste mafie occulte dei ‘colletti bianchi’, che si è rifiutato di entrare in collusione con esse.

    Risulta quindi che le mafie hanno prima pervaso il Sud Italia, in modo manifesto, poi hanno invaso ed ormai conquistato il Centro-Nord, in modo occulto; comprendendo anche punti importanti delle Istituzioni, nazionali, regionali e locali.

    Ulteriore prova di ciò ci viene automaticamente fornita dal fatto concreto che NESSUNO prende in considerazione i dati ufficiali dell’invasione delle mafie, nel loro complesso, nel Centro-Nord Italia !! Con le conseguenti deduzioni sopra riportate.

    Anche perché quand’anche si arrivi a parlare di mafie al Nord Italia, lo si fa in modo molto parziale, lacunoso e semplicistico!

    La stessa mancanza di attenzione si rileva nei mezzi d’informazione e nei centri di dibattito sull’economia, sull’attualità, sulla politica !!

Chi sostiene che la Lombardia non è terra di mafia mi risponda ‘nel merito’ su quanto chiaramente ho esposto, con preciso riferimento ai dati ufficiali, e mi risponda riguardo all’attacco mio personale (visionabile in rete: funigiglio) da parte di queste mafie occulte, per cui sono stato annientato nelle aziende e per cui mia moglie Daniela Cavalli è arrivata a morire con martirio di anni !!
I Cittadini accorti sono ancora alquanto fermi e zitti su tutte queste problematiche, ma, se non altro per non passar per fessi, ben presto sbotteranno, e forte!

 Scritto il 29/3/2011 alle 12:17 | commenta (0)
   COMMENTI
   SCRIVI UN COMMENTO!
  
  Nome
  E-mail
 Avvisami via mail se vengono aggiunti altri commenti.
  Commento
  Verifica 640122 »»

Inserisci in questo campo il codice numerico 640122 per certificare che sei un utente umano e non un sistema automatico.
(Codice generato il 19/10/2017 alle 21.45.22)




N.B.: Non inserire codice HTML all'interno del commento.
Il tuo IP 54.225.47.94 viene registrato insieme al messaggio e puo' essere fornito su richiesta dell'autorita' giudiziaria al fine di individuare gli autori di messaggi offensivi, diffamatori o illegali in genere. In casi normali l'IP non viene reso pubblico. Lo spamming e' fortemente vietato (oltre che inutile in quanto la pagina contiene il tag NOFOLLOW per evitare lo spamming sui motori di ricerca).

  Ultimi post
Petizione contro il riciclaggio mafioso
Scritto il 8/10/2014 alle 14:56
La ‘peste’ per il LAVORO , ignorata da tutti !
Scritto il 27/1/2014 alle 13:17
UNICA POSSIBILITÀ: la VERA GIUSTIZIA
Scritto il 21/1/2013 alle 12:48
"MAFIA DI APPARTENENZA" A BERGAMO.
Scritto il 18/10/2012 alle 12:31
DETERMINANTI CONFERME DEL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA
Scritto il 30/5/2012 alle 15:52
Solo schegge, ecco la riprova
Scritto il 4/5/2012 alle 17:29
SAVIANO: FINALMENTE SI PARLA DI MAFIA DEL NORD
Scritto il 29/2/2012 alle 13:08
TRUFFA CONTINUATA E TRADIMENTO DA PARTE DELLO STATO
Scritto il 20/1/2012 alle 17:38
Saviano: "Contro le mafie il metodo Falcone"
Scritto il 1/12/2011 alle 16:04
DIVERSI TIPI DI CRESCITA ECONOMICA
Scritto il 7/10/2011 alle 15:44
PER LA CRESCITA
Scritto il 22/9/2011 alle 11:51
ITALIA, CORRUZIONE IN CRESCITA NELLA PA
Scritto il 21/9/2011 alle 11:36
STRAORDINARIA NOTTE
Scritto il 18/5/2011 alle 11:45
PROBLEMI IMPELLENTI ESIGONO RIMEDI IMMEDIATI !
Scritto il 19/4/2011 alle 09:47
PRECARIETA’ DEL LAVORO E DELLE AZIENDE
Scritto il 11/4/2011 alle 14:34
Disputa Vendola - Formigoni
Scritto il 29/3/2011 alle 12:17
LE MAFIE STANNO SALVANDO L’ITALIA !!!
Scritto il 23/2/2011 alle 13:11
VALIDI INDIZI E SOSPETTI
Scritto il 14/2/2011 alle 14:26
I TERMINI DEL PROBLEMA FONDAMENTALE
Scritto il 13/1/2011 alle 17:46
CONTRADDITTORIO MINISTRO MARONI
Scritto il 3/12/2010 alle 10:31
IL MERITO A ROBERTO SAVIANO
Scritto il 22/11/2010 alle 09:51
IL SILENZIO PARLA
Scritto il 16/11/2010 alle 17:39
PARALISI CON SUPERATTIVITA’
Scritto il 12/11/2010 alle 12:57
LETTERA APERTA alla PRESIDENTE EMMA MARCEGAGLIA
Scritto il 4/11/2010 alle 14:37
SVILUPPO DI COMMENTO SU BLOG DI SONIA ALFANO
Scritto il 2/11/2010 alle 16:51
PAROLE SANTE ! GIGANTESCO PROBLEMA !!
Scritto il 11/10/2010 alle 15:09
Commento a "Caro Granata, ora i fatti"
Scritto il 27/9/2010 alle 10:39
Mafie e successi infami
Scritto il 20/9/2010 alle 12:55
MAFIE , VOTI , LAVAGGI E MOVIMENTI
Scritto il 23/8/2010 alle 11:50
RISPOSTA COMMISSIONE EUROPEA
Scritto il 23/8/2010 alle 11:47
Lavoratori di tutta Italia: contro la mafia!
Scritto il 7/6/2010 alle 18:09
  Ultimi commenti
Alberto
1/9/2015 alle 17:10
franco
5/3/2015 alle 08:40
Johnny
24/7/2014 alle 12:27
Angelo Funiciello
29/4/2014 alle 16:35
angy
26/4/2014 alle 04:57
Pierfranco Mazzolari
27/1/2014 alle 13:43
giovanni pàncari
10/5/2012 alle 00:13
giovanni pàncari
9/5/2012 alle 22:59
giovanni pàncari
9/5/2012 alle 20:19
Angelo Funiciello
8/5/2012 alle 16:25