FuniGiglio
per 'la missione della propria vita' che
Angelo Funiciello vuole ben compiere
con Amore verso Tutti per
liberare Ognuno dal Dominio Infame
contro le potenti mafie sommerse, in tutta Italia,
mafie che includono la "borghesia mafiosa"
denunciata dal Sen. Giuseppe Pisanu già nel 2009

FuniGiglio - Risveglio Etico Sociale


 

Il blog di FuniGiglio

Rinnovata ‘LETTERA APERTA’ alla PRESIDENTE MARCEGAGLIA

Quale medio imprenditore lombardo dal 1968, vittima totale delle mafie dei 'colletti bianchi' per estorsione-predazione d'azienda, ora promotore dell'iniziativa culturale FuniGiglio ‘Per il Risveglio Etico Sociale, contro le mafie sommerse dilaganti', sento il dovere di pubblicamente sottoporre ancora le note problematiche dell'imprenditorìa, estremamente drammatiche, alla Presidente della Confindustria, in quanto pesantemente coinvolta, rinnovandole l'interrogativo rimasto inevaso.

Lei, Presidente Emma Marcegaglia, ha manifestato una forte difesa degli imprenditori, degli industriali e del mondo del lavoro, quindi di tutti, attaccando pubblicamente l'esecutivo con le testuali parole: "Il Paese è alla paralisi".

Mentre nel Paese viene investito ogni anno un importo pari a 10 finanziarie!

Questa Sua difesa è chiaramente: molto strana,  molto limitata,  fonte di gravi dubbi.

Molto strana, in quanto non si capisce assolutamente come faccia la Presidente di Confindustria, nel trattare tali gravissime problematiche e nel rivendicare giuste soluzioni, ad ignorare totalmente quanto affermato dal Presidente della Commissione Antimafia: "E' gigantesco il problema che la mafia si sia inabissata nell'economia", con l'immissione, prevalentemente nel Centro-Nord Italia, per riciclaggio di sbiancamento, del capitale complessivo di "130-140 miliardi di Euro ogni anno, pari a 10 manovre finanziarie”; il tutto con la "vasta complicità di banchieri, notai, avvocati, commercialisti, amministratori locali ed esponenti politici", i 'colletti bianchi'.

In sostanza la "borghesia mafiosa", con il florido sviluppo di "una organizzazione criminale integrata nella società".

Ignorando anche, la Presidente, che nel quadro complessivo stiamo subendo la diffusa corruzione e la sicura inefficienza della Giustizia nei riguardi dei crimini dei 'colletti bianchi'.

Ognuno di questi gravissimi mali ci fa pensare alla peggiore delle patologie, il tumore. Il sempre maggiore diffondersi e svilupparsi di questi tumori porta alla esatta conclusione di  METASTASI !

Molto limitata, in quanto è evidente che non si possono raggiungere buoni risultati se totalmente non si considerano le vere origini e le vere essenze dei problemi, che per di più minano seriamente anche gli stessi organi istituzionali che la Presidente sollecita per ottenere soluzioni.

Fonte di gravi dubbi. Ogni fatto accade per delle ragioni, delle cause. Più il fatto è strano e molto dannoso per tutti, più il libero Cittadino, di normale intelligenza, è stimolato a conoscere ed approfondire le ragioni che ne sono a fondamento. Lo stesso stimolo sorge sempre più anche per tanti fatti che sono accaduti e che accadono in una situazione di profondissima crisi totale come quella che stiamo vivendo.

Che cosa siamo portati a pensare? Le gravi strane ignoranze, sicuramente non casuali, ma prodotte da gravi ragioni,  portano a chiederci seriamente sul perché avvengano: Perché ?!!!

Esimia Presidente Emma Marcegaglia, nell'interesse e nel diritto di tutti gli Imprenditori non mafiosi, di tutti i Dipendenti, di tutti i Lavoratori e di tutti i Cittadini Italiani, La esorto a dare esauriente risposta all'evidenziato  Perché ?!

Malauguratamente, se Lei continuasse a non fornire detta risposta, Lei darebbe origine a sempre peggiori dubbi ed a vivaci fermenti in tutti, in questa situazione di estrema gravissima crisi totale!

Ringraziando, presento deferenti ossequi.

Angelo Funiciello  -  Almè  (BG)  lì 1 marzo 2011

 Scritto il 1/3/2011 alle 16:43 | commenta (14)
   COMMENTI

ciao Angelo..è un pochetto che non passo a trovarti. colgo l'occasione questa volta per passarti questa cosa ...so che ti farà piacere e che a tua volta se vuoi puoi farla tua , già per il fatto che altri la leggerannopassando qui da te , tanto più se sono vicini a milano ..
spero ti piaccia anche il cinema e quello di un certo tipo con il vecchio e sano dibattito ,che su certi come quelli che ti stanno e ci stanno a cuore , faceva e fa il contenuto formativo culturale con la visione, prima e/o dopo.

un caro saluto Angelo
rosanna

Partecipa alla rassegna di film "CORRUZIONE E MAFIE IN ITALIA”, organizzata dall'Associazione La Conta in collaborazione con l’Associazionne S.A.O. Saveria Antiochia OMICRON ed il Circolo ARCI Martiri di Turro, che avrà luogo, con ingresso gratuito, con tessera Arci, a partire da lunedì 14 marzo 2011, alle ore 21.00 al Circolo ARCI Martiri di Turro - Via Rovetta 14 a Milano.



PROGRAMMA DELLA RASSEGNA

· Lunedì 14 marzo 2011 alle 21,00 - "IL CAIMANO" di Nanni Moretti - 112’ - Italia - 2006 - Presenta il film Gabriele Porro, giornalista di La Repubblica.

· Lunedì 18 aprile 2011 alle 21,00 - "UN EROE BORGHESE” di Michele Placido – 93’ - Italia/Francia - 1995 – Presenta il film uno studioso del Gruppo Cinema dell’Associazione La Conta.

· Lunedì 9 maggio 2011 alle 21,00 – “LA MOGLIE PIU’ BELLA” di Damiano Damiani - 108’ - Italia - 1970 – Presenta il film Jole Garuti dell’Associazione S.A.O. Saveria Antiochia OMICRON

· Lunedì 13 giugno 2011 alle 21,00 - "FORTÀPASC” di Marco Risi – 113’ – Italia – 2009. Presenta il film uno studioso del Gruppo Cinema dell’Associazione La Conta.

 Scritto da paso il 8/3/2011 alle 21:38

Ciao Angelo,
ti ringrazio io infinitamente, perchè quel piccolo che sto facendo ( oggi prima dell'angolo poesia serale ho messo un appello con la tua ultima lettera) è mio dovere..lo chiamo il dovere degli ultimi ,quelli che come me sono impotenti ,pieni di dolore per storie come la tua e la TUA . Anni e decenni passati così con muri di gomma .

A proposito dei gionalisti che dici , di cui nemmeno io chissa che fiducia abbia, avrebbero dovuto fare e dovrebbero fare una mappa, storia per storia, nome per nome ( che purtroppo si è aggiunto via via fino a farne un 'enciclopedia) e poi col librone ( degli orrori criminali nord, centro , sud e isole) presentarsi di forza in ogni sede istituzionale ,locale e nazionale, senza mai smettere , ogni giorno un appuntamento, da questo o quel sindaco al prefetto, da confindustria al pdr, dai sindacati all'abi, dalle chiese ai cinema ...
bisogna cambiare le azioni ,

per carità ci sono molte associazioni che sensibilizzano e si danno da fare ma non sono adeguate nè al malato in agonia da tre decenni ormai al nord , nè alla forzache potrebbero avere quelli che contano del dissenso disorganizzato tutto, a questo stato di cose

non preoccuparti per il tempo che non hai, enon preoccuparti di mettere il mio link , non ci sono queste cose..io continuerò a riprendere a cadenza i documenti e le segnalazioni ...pensa all'idea della mappa e a martello pneumatico che ti ho scritto sopra,poi ne riparliamo di questa o di altre.
grazie dei tuoi complimenti per il mio piccolo angolino diario blog

un caro saluto
:-)

 Scritto da rosanna il 2/3/2011 alle 23:58

Cara Rosanna, ti ringrazio molto per tutto quello che hai fatto riguardo a me ed a quanto sto facendo contro le mafie, scusandomi per il ritardo, dovuto al mio grande impegno su diversi fronti ed in riferimento alle mie possibilità compromesse.
Ti faccio i miei complimenti per il tuo sito/blog, di elevata sostanza culturale e sociale.
Appena riesco metto anch’io il tuo link in funigiglio.
La Marcegaglia non risponderà, perché avrebbe dei problemi enormi. Però anche il suo silenzio non farebbe altro che confermare quanto pensa chi gliel’ha scritta ed i cittadini accorti.
Infatti ella sembra abituata ad erigere cose strane per fare apparire anche il contrario della vera realtà; per fare apparire che combatte le mafie. Tra le estorsioni compiute dalle mafie non c’è solo il ‘pizzo’ ma c’è, ed è enormemente più grave, l’estorsione-predazione dell’azienda intera ! Specialmente qui al Nord ! Ma la Marcegaglia di questo non ha mai parlato
Ma sappiamo bene, con Roberto Saviano, che chi non combatte veramente le mafie in sostanza le favorisce.
La posizione della Marcegaglia ne aggrava enormemente la responsabilità ed eleva l’importanza di quello che necessariamente viene dedotto da quanto fa e dice, ed ancor più da quanto non fa e non dice ! Ben fondate deduzioni scaturiscono tenendo conto di quanto mi fornisce la lunga esperienza vissuta da medio imprenditore in questo marciume incivile. Risulta chiaro che tra le strategie più efficaci e più praticate dalle mafie c’è quella di fare azioni, ben pubblicizzate, contro le mafie stesse; di cui alcune sono false ed alcune sono vere. Evidentemente per confondere le idee e per deviare in direzione esattamente opposta a quella giusta!
Purtroppo ho grandi difficoltà a rapportarmi con i grandi personaggi antimafia e giornalisti, che non mi rispondono nemmeno; non sanno quello che perdono! Sarebbe per me l’ideale per fare trattare dai mass-media questo problema, che è il problema fondamentale per tutti.

Ti ringrazio infinitamente se proseguirai nel diffondere il più possibile il mio sito/blog e la mia azione, che faccio anche per il bene di tutti.

A presto. Ciao.

Angelo

 Scritto da Angelo Funiciello il 2/3/2011 alle 17:27

Ciao Angelo ..ho letto questo tuo nuovo documento/ lettera.
Se sei d'accordo ,anche se il mio blog è piccolino ,la metto domattina cosi attenzioniamo anche dai passanti nel mio diario in attesa che confindustria batta un colpo con una sua risposta oltre i muri di gomma,o le operazioni da immagine e copertina che fanno in territori come la Sicilia dicendo e propagandando quanto sono bravi a lottare contro le mafie .
Ieri , qui a milano i vertici del pd con la cittadinanza , ha tenuto al centro congressi delle stelline,vicino allo splendido cenacolo di s.maria delle grazie , una conferenza seminario incontro aperta a tutti della lotta alle mafie al nord ...non sono andata , non so se ne hai sentito parlare , ma sarebbe importante che se non avessi attenzionato nando dalla chiesa , tu possa farlo
e cosi anche Ciconte per la parte giornalistica

se non ti leggo con messaggio contrario, rimaniamo d'accordo che domani riporto la tua nuova lettera nel mio diario blog dove ho messo anche il tuo link

ciao e buona serata

 Scritto da rosanna il 1/3/2011 alle 22:32
1  2 
   SCRIVI UN COMMENTO!
  
  Nome
  E-mail
 Avvisami via mail se vengono aggiunti altri commenti.
  Commento
  Verifica 46336 »»

Inserisci in questo campo il codice numerico 46336 per certificare che sei un utente umano e non un sistema automatico.
(Codice generato il 20/07/2018 alle 9.25.06)




N.B.: Non inserire codice HTML all'interno del commento.
Il tuo IP 79.8.245.126 viene registrato insieme al messaggio e puo' essere fornito su richiesta dell'autorita' giudiziaria al fine di individuare gli autori di messaggi offensivi, diffamatori o illegali in genere. In casi normali l'IP non viene reso pubblico. Lo spamming e' fortemente vietato (oltre che inutile in quanto la pagina contiene il tag NOFOLLOW per evitare lo spamming sui motori di ricerca).

  Ultimi post
Petizione contro il riciclaggio mafioso
Scritto il 8/10/2014 alle 14:56
La ‘peste’ per il LAVORO , ignorata da tutti !
Scritto il 27/1/2014 alle 13:17
UNICA POSSIBILITÀ: la VERA GIUSTIZIA
Scritto il 21/1/2013 alle 12:48
"MAFIA DI APPARTENENZA" A BERGAMO.
Scritto il 18/10/2012 alle 12:31
DETERMINANTI CONFERME DEL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA
Scritto il 30/5/2012 alle 15:52
Solo schegge, ecco la riprova
Scritto il 4/5/2012 alle 17:29
SAVIANO: FINALMENTE SI PARLA DI MAFIA DEL NORD
Scritto il 29/2/2012 alle 13:08
TRUFFA CONTINUATA E TRADIMENTO DA PARTE DELLO STATO
Scritto il 20/1/2012 alle 17:38
Saviano: "Contro le mafie il metodo Falcone"
Scritto il 1/12/2011 alle 16:04
DIVERSI TIPI DI CRESCITA ECONOMICA
Scritto il 7/10/2011 alle 15:44
PER LA CRESCITA
Scritto il 22/9/2011 alle 11:51
ITALIA, CORRUZIONE IN CRESCITA NELLA PA
Scritto il 21/9/2011 alle 11:36
STRAORDINARIA NOTTE
Scritto il 18/5/2011 alle 11:45
PROBLEMI IMPELLENTI ESIGONO RIMEDI IMMEDIATI !
Scritto il 19/4/2011 alle 09:47
PRECARIETA’ DEL LAVORO E DELLE AZIENDE
Scritto il 11/4/2011 alle 14:34
Disputa Vendola - Formigoni
Scritto il 29/3/2011 alle 12:17
LE MAFIE STANNO SALVANDO L’ITALIA !!!
Scritto il 23/2/2011 alle 13:11
VALIDI INDIZI E SOSPETTI
Scritto il 14/2/2011 alle 14:26
I TERMINI DEL PROBLEMA FONDAMENTALE
Scritto il 13/1/2011 alle 17:46
CONTRADDITTORIO MINISTRO MARONI
Scritto il 3/12/2010 alle 10:31
IL MERITO A ROBERTO SAVIANO
Scritto il 22/11/2010 alle 09:51
IL SILENZIO PARLA
Scritto il 16/11/2010 alle 17:39
PARALISI CON SUPERATTIVITA’
Scritto il 12/11/2010 alle 12:57
LETTERA APERTA alla PRESIDENTE EMMA MARCEGAGLIA
Scritto il 4/11/2010 alle 14:37
SVILUPPO DI COMMENTO SU BLOG DI SONIA ALFANO
Scritto il 2/11/2010 alle 16:51
PAROLE SANTE ! GIGANTESCO PROBLEMA !!
Scritto il 11/10/2010 alle 15:09
Commento a "Caro Granata, ora i fatti"
Scritto il 27/9/2010 alle 10:39
Mafie e successi infami
Scritto il 20/9/2010 alle 12:55
MAFIE , VOTI , LAVAGGI E MOVIMENTI
Scritto il 23/8/2010 alle 11:50
RISPOSTA COMMISSIONE EUROPEA
Scritto il 23/8/2010 alle 11:47
Lavoratori di tutta Italia: contro la mafia!
Scritto il 7/6/2010 alle 18:09
  Ultimi commenti
Alberto
1/9/2015 alle 17:10
franco
5/3/2015 alle 08:40
Johnny
24/7/2014 alle 12:27
Angelo Funiciello
29/4/2014 alle 16:35
angy
26/4/2014 alle 04:57
Pierfranco Mazzolari
27/1/2014 alle 13:43
giovanni pàncari
10/5/2012 alle 00:13
giovanni pàncari
9/5/2012 alle 22:59
giovanni pàncari
9/5/2012 alle 20:19
Angelo Funiciello
8/5/2012 alle 16:25